Nella mia Professione di Assicuratore noto, purtroppo, che in Italia manca completamente o c’è troppo poco una Cultura Assicurativa di Base.

Che cos’è quella che io chiamo CUL.ASS. di Base? Te lo spiego molto brevemente ed in modo semplice nel mio video 😉

Non Possedere una Cultura Assicurativa ti esponi a Rischi maggiori

E quali sono i Problemi che genera questa quasi totale mancanza di cultura assicurativa? Bè le grosse, disastrose difficoltà si possono riassumere così:

  1. Aumento crescente delle Brutte Sorprese da parte delle Assicurazioni. Non per colpa delle compagnie ma piuttosto per una generalizzata pigrizia da parte del cliente nell’informarsi e nel voler comprendere o ascoltare quello che viene detto.
  2. Mancanza di comprensione del linguaggio del proprio Assicuratore di fiducia. Il che genera un distaccamento di rapporto dal Consulente assicurativo e crescente “fai da te” nella stipula di contratti assicurativi importanti sui canali online. Tutto rigorosamente senza dare nemmeno una lettura alle condizioni contrattuali e senza avere idea di cosa si firma e di cosa si possa andare incontro…

So cosa stai pensando e dicendo tra te e te… “Ecco qui uno che sta rischiando di perdere clienti e lavoro perchè l’online riesce a soddisfare meglio le richieste ed a prezzi inferiori”.

In realtà per me è esattamente l’opposto, grazie all’online ed ai continui casi ed errori di coloro che si sono avventurati nel modo sbagliato su quel canale io acquisisco sempre più clienti e non mi vengono più fatte “le pulci sul prezzo” o sul costo della mia consulenza perchè la maggior parte delle persone (probabilmente anche tu ma non è detto che sia così quindi dimmi poi tu cosa ne pensi) vogliono serenità e protezione.

I clienti che si affidano a me è perchè apprezzano la mia disponibilità verso di loro, la mia serietà e professionalità ed il fatto di poter sempre contare su di me anche solo con un messaggio.

Quindi… se sarai così bravo da informarti, ad oggi per giunta in modo gratuito attraverso i miei articoli ed i miei video, allora sì un domani mi lascerai a casa a non fare più nulla perchè avrai sviluppato una cultura assicurativa di base (o magari avanzata se mi seguirai per tanti anni) tale per cui il rischio di errori sarà ridotto di molto 😉

Fino a quel giorno, non ti devi preoccupare perchè potrai sempre contare su di me per delle Consulenze mirate e personalizzate per prevenire (se possibile preferirei) o per risolvere i Bisogni e/o i Problemi assicurativi.

Situazioni in cui una Cultura Assicurativa di Base può salvarti le tasche

Vediamo insieme alcune situazioni in cui avere una CUL.ASS. di base può aiutarti ad evitare i Problemi ti va?

  1. Devi acquistare casa e stai per “accendere” un Mutuo. In Banca ti propongono più polizze e tu non sai quali fare e quali no. Ti dicono che devi per forza fare la polizza incendio e scoppio con loro ma che mentre ci sei ti fanno una polizza casa annuale con più garanzie. Poi ti dicono che devi fare sempre con loro le assicurazioni vita sulla premorienza e che conviene rateizzarle nel mutuo o in un finanziamento a parte così tu puoi pagarle mensilmente… Wow… Quanti bei consigli, ma saranno davvero situazioni positive per te oppure sono positive solo per chi le propone tutti i giorni nello stesso modo a chiunque? Nella maggior parte dei casi chi si rivolge a me risparmia parecchi soldini e ne esce NON SPENNATO. Altri scelgono di pagare solo la consulenza e poi si muovono loro di conseguenza con chi di loro fiducia.
  2. Devi comprare un’auto nuova,ma non hai ancora deciso a chi intestarla… vorresti mantenere la Classe di merito 1 ma volevi anche passarla a tua moglie e guiderà l’auto anche tuo figlio che prenderà la patente il mese prossimo. Nel frattempo vai al Concessionario e decidi che ti conviene fare tutte le garanzie accessorie con loro perchè ti trattano bene e così ti abbassano il costo dell’auto ma non del finanziamento… (sarà mica perchè lì hanno i guadagni maggiori ?!). Concludi l’affare ti arriva l’auto e te ne vai felice con anche 6 mesi di rca “regalati” e poi… hai un incidente qualche mese dopo e ricontatti il concessionario per sapere che garanzie hai;già perche mica ti avevano lasciato le note informative, altrimenti avresti visto che porcheria di polizza e garanzie hai acquistato pieno di franchigie e scoperti. E tu sbraiti e ti arrabbi perchè non sai a chi rivolgerti ma la colpa è tua che ti sei fatto convinvere senza leggere nessuna condizione…
  3. Sei passato in Posta e sei seduto comodamente sulla poltrona davanti alla tua “consulente” quando ti viene ti viene detto che hanno un nuovo prodotto ottimo per risparmiare per tuo figlio e che fa proprio al caso tuo, Puoi versare quanto e quando vuoi ed ha dei buoni interessi. Tu ti lasci intenerire e stipuli senza leggere un Fondo Pensione per tuo figlio vincolandogli quei soldi fino alla sua Pensione ovvero al giorno del “chissà se e quando ci arrivo…”

Naturalmente queste situazioni possono capitare anche con il tuo Assicuratore, ci mancherebbe. la verità è che al mondo non ci sono tutte persone Eticamente corrette ci mancherebbe. Di sicuro un professionista scorretto non si metterebbe a scriverti questo articolo di domenica pomeriggio…. quindi di me spero tu voglia fidarti 😉

Quindi, come puoi fare per creare la tua Cultura Assicurativa di Base?

Sicuramente puoi e devi iscriverti gratuitamente al mio canale Youtube e attivare le notifiche per sapere quando carico dei video nuovi e di cosa parlano 😉

Poi se ti fa piacere puoi anche seguire la mia Pagina Facebook: “Assicurazioni senza Sorprese con Daniele Stroppiana

Un Saluto ed un Abbraccio dal Tuo Assicuratore senza Sorprese 😉